FAQ

FAQ

Dove posso trovare il bando?

Il bando è pubblicato nella sezione “Borse di studio

Come posso fare domanda?

La domanda di partecipazione al bando può essere inviata attraverso il Portale dopo aver completato la procedura di registrazione

Si ricorda che i dati anagrafici devono essere inseriti in caratteri latini esattamente come riportati sul Passaporto/Carta d’identità. Il sistema non accetta caratteri di alfabeti diversi dall’alfabeto italiano o inglese.

Si ricorda che i dati devono essere inseriti nel programma e che l’inserimento di dati con il sistema “copia e incolla” porta ad ERRORE del sistema.

Le domande inviate al di fuori del portale non saranno accettabili ai fini della candidatura.

Qual è il periodo di decorrenza delle borse?

Le borse oggetto del bando possono essere usufruite dal 1 gennaio 2022 al 31 ottobre 2022.

Ci sono borse di studio disponibili per il mio Paese?

La lista completa dei Paesi destinatari di borse di studio è consultabile nella pagina del bando.

Se il tuo Paese non è nella lista non potrai concorrere al bando.

Quali documenti devo caricare per poter fare domanda di rinnovo della borsa di studio?

  • Per potersi iscrivere al primo anno di un corso di laurea di 2° ciclo, il candidato dovrà aver concluso un ciclo di studi di 1° livello nel proprio Paese di provenienza, ossia l’equivalente di una laurea triennale italiana (bachelor). Per potersi iscrivere al secondo anno, il candidato dovrà aver conseguito almeno 15 crediti formativi nell’anno precedente.
  • Per potersi iscrivere a corsi di alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM) il candidato dovrà essere in possesso dei titoli di accesso richiesti dall’Istituzione prescelta.
  • Per potersi iscrivere ad un Dottorato di ricerca in Italia il candidato dovrà essere in possesso dei titoli di accesso richiesti dall’Istituzione prescelta e della lettera di accettazione da parte dell’Università italiana.
  • Per Progetti di Studio in co-tutela il candidato dovrà allegare alla candidatura il programma di ricerca, indicando il nominativo e i contatti (email) del Docente Tutor della ricerca, oltre alle lettere di accettazione da parte dell’Istituzione ospitante.
  • Per Corsi di lingua e cultura italiana il candidato dovrà allegare alla domanda un certificato o attestato comprovante la competenza della lingua italiana a partire dal livello A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento.

 

N.B.

  • Per l’iscrizione ai corsi di studio che si svolgono in lingua italiana, il candidato dovrà allegare alla domanda un certificato o un attestato comprovante la competenza della lingua italiana a partire almeno dal livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento. Nel caso in cui si siano frequentati corsi universitari in italiano, si potrà allegare una certificazione rilasciata dal docente di lingua della facoltà.
  • Nel caso di frequenza di un corso in lingua inglese, il candidato dovrà allegare alla domanda un certificato o un attestato comprovante la competenza della lingua inglese a partire dal livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento. Nel caso di candidati provenienti da Paesi nei quali l’inglese è lingua ufficiale, si potrà allegare una autocertificazione valida per l’iscrizione ai corsi che si tengono interamente in lingua inglese

 

In caso di errore nell’inserimento dei dati anagrafici in fase di registrazione o nella compilazione della domanda, è possibile effettuare dei cambiamenti?

Dopo che la domanda è stata inviata non è più modificabile. Se c’è un errore è necessario segnalarlo via email a borsedistudio@esteri.it.

La procedura di domanda comporta dei costi?

No, non ci sono costi legati alla trattazione della domanda.

Le borse di studio sono limitate ai soli corsi di laurea previsti nel motore di ricerca?

No. E’ possibile presentare domanda per tutti i corsi tenuti da Università riconosciute dal Mur. In questo caso, il candidato dovrà verificare direttamente con l’ateneo l’esistenza del corso prescelto.